Special Forces - Liberate l'ostaggio Cinema Firenze

Home  |  Informazioni e Contatti  |  Mappa del sito 
facebooklinkedinrsstwittertumblrMarco Ciofalo

 
   

Loading
digimodels.it servizi fotografici a firenze
Links Esterni
Talking Video Communication - Un modo nuovo di comunicare online - Parlare al computer - Novità Software
Advertising su Digispace.it
 

SPECIAL FORCES - LIBERATE L'OSTAGGIO AL CINEMA A FIRENZE

Visualizza la PROGRAMMAZIONE COMPLETA dei film attualmente al cinema - By MyMovies.it

Non sai dove si trova un cinema o cerchi i suoi recapiti? CLICCA QUI PER L'ELENCO DEI CINEMA A FIRENZE



FILM NON PIU' IN PROGRAMMAZIONE

<< LAST HIJACK >>

Documentario animato sul mondo dei pirati

Regia di Tommy Pallotta, Femke Wolting.
Genere Animazione - Paesi Bassi, Germania, Irlanda, Belgio, 2014. Durata minuti circa.

Dall'incontro tra documentario e film di animazione nasce Last Hijack, film che ha per protagonisti un gruppo di pirati somali e il loro carismatico leader, Mohamed. Da anni questi uomini mettono a rischio la propria e l'altrui vita prendendo d'assalto le petroliere che si trovano a solcare le acque che bagnano il Corno d'Africa. Oggi la vita di Mohamed è giunta ad un bivio: se da una parte l'imminente matrimonio lo spinge ad abbracciare una vita tranquilla, dall'altra la "febbre dell'arrembaggio" continua a bruciare sotto la pelle. Le scene d'azione sono realizzate con spettacolari sequenze d'animazione disegnate da Hisko Hulsing.

A Firenze:
- Cinema Odeon Firenze (21:00)





<< I PINGUINI DI MADAGASCAR >>

I magnifici quattro sono un'unità di élite: non solo quando si tratta di salvare il mondo, ma anche di far funzionare una commedia.
* * * * - (mymonetro: 4,00)

Regia di Simon J. Smith, Eric Darnell. Con John Malkovich, Benedict Cumberbatch, Tom McGrath, Christopher Knights, Chris Miller, Conrad Vernon, Peter Stormare, Ken Jeong, Annet Mahendru, Andy Richter.
Genere Animazione - USA, 2014. Durata 92 minuti circa.

Ci sono pinguini che si accontentano di un'esistenza da carini e coccolosi e ci sono pinguini che, al contrario, hanno fatto dell'avventura mozzafiato il loro pesce quotidiano. Come Skipper, Kowalski, Rico e Soldato. E poco importa se Soldato è davvero carino e coccoloso: il suo desiderio più grande è proprio quello di liberarsi di questa etichetta e poter dimostrare a Skipper di essere un membro a tutti gli effetti della squadra, meritevole e coraggioso. L'occasione gli verrà fornita dalla missione contro il malvagio Octavius Tentacoli, un ex polpo invidioso (ora umanoide geneticamente modificato) che minaccia di trasformare tutti i pinguini della terra in mostri.


A Firenze:
- Cinema The Space Cinema Firenze (15:00 - - - 16:15 - - - 17:15 - - - 19:30 - - - 21:45)
- Cinema Uci Cinemas Firenze (16:45 - - - 17:30 - - - 19:45 - - - 22:00)
- Cinema Fulgor (17:20 - - - 19:10 - - - 21:00)
- Cinema Fiamma (17:45 - - - 19:45)
- Cinema Adriano (17:30 - - - 19:20)
- Cinema Marconi (17:45 - - - 19:45)

In provincia di Firenze: Borgo San Lorenzo, Campi Bisenzio, Empoli, Figline Valdarno, Sesto Fiorentino





<< SCUSATE SE ESISTO! >>

Gioiellino comico, con attinenza alla realtà e battute gustose
* * 1/2 - - (mymonetro: 2,83)
Consigliato: Sì
Regia di Riccardo Milani. Con Paola Cortellesi, Raoul Bova, Corrado Fortuna, Lunetta Savino, Cesare Bocci, Marco Bocci, Ennio Fantastichini, Stefania Rocca.
Genere Commedia - Italia, 2014. Durata 106 minuti circa.

Serena Bruno proviene da un paesino abruzzese, è laureata in architettura con il massimo dei voti, ha un master e conosce molte lingue straniere. Lavora a Londra, dove il suo talento e la sua dedizione sono adeguatamente apprezzati. Ma la nostalgia di casa è tanta, e Serena decide di tornare in Italia: naturalmente a Roma non trova un impiego nemmeno lontanamente paragonabile a quello che aveva in Inghilterra, e si arrabatta facendo tre lavori ben al di sotto delle sue capacità e competenze - arredatrice presso il Paradiso della cameretta, designer di cappelle funerarie per ricchi cafoni, e cameriera in un ristorante di lusso.

A Firenze:
- Cinema The Space Cinema Firenze (14:50 - - - 17:20 - - - 19:50 - - - 22:20)
- Cinema Uci Cinemas Firenze (17:15 - - - 19:45 - - - 22:15)
- Cinema Adriano (17:30 - - - 21:30)
- Cinema Fulgor (18:00 - - - 20:15 - - - 22:30)

In provincia di Firenze: Campi Bisenzio, Empoli, Scandicci, Sesto Fiorentino





<< OGNI MALEDETTO NATALE >>

Una dissacrante commedia natalizia
* * 1/2 - - (mymonetro: 2,50)

Regia di Giacomo Ciarrapico, Mattia Torre, Luca Vendruscolo. Con Alessandro Cattelan, Marco Giallini, Corrado Guzzanti, Alessandra Mastronardi, Valerio Mastandrea, Laura Morante, Francesco Pannofino, Caterina Guzzanti, Andrea Sartoretti, Stefano Fresi.
Genere Commedia - Italia, 2014. Durata 95 minuti circa.

Massimo e Giulia si innamorano a prima vista, senza sapere quasi nulla l'uno dell'altra. Quando, dopo pochi giorni di frequentazione, Giulia invita Massimo a trascorrere il Natale a casa sua, il ragazzo inizialmente rifiuta, perché per lui quella ricorrenza è "il momento più spaventoso dell'anno". Ma la nostalgia di Giulia lo convince ad accettare l'invito della ragazza, e Massimo si ritrova a trascorrere la vigilia con i Colardo, un gruppo di boscaioli del viterbese che sembrano essere rimasti fermi all'età della pietra, quanto a grazie sociali.

A Firenze:
- Cinema Principe (18:00 - - - 20:15 - - - 22:30)
- Cinema Uci Cinemas Firenze (17:30 - - - 20:00 - - - 22:30)
- Cinema The Space Cinema Firenze (15:00 - - - 17:30 - - - 20:00 - - - 22:30)

In provincia di Firenze: Campi Bisenzio, Empoli, Sesto Fiorentino





<< TRASH >>

Puro entertainment dalla confezione formale impeccabile ma dalle implicazioni etiche discutibili
* * * - - (mymonetro: 3,00)

Regia di Stephen Daldry. Con Rickson Tevez, Eduardo Luis, Gabrielle Weinstein, Martin Sheen, Rooney Mara, Wagner Moura, Selton Mello, André Ramiro, Jesuita Barbosa, Daniel Zettel, Nélson Xavier, Maria Eduarda, José Dumont, Gisele Fróes, Stepan Nercessian, Gabriel Weinstein.
Genere Avventura - USA, 2014. Durata 114 minuti circa.

Quando due ragazzi che smistano rifiuti nelle favelas di Rio trovano un portafoglio in mezzo ai detriti giornalieri della loro discarica locale, fanno presto ad immaginare che le loro vite cambieranno per sempre. Ma quando la polizia locale si fa avanti, offrendo loro una grande ricompensa in cambio del portafoglio, i ragazzi, Rafael (Rickson Tevez) e Gardo (Luis Eduardo), si rendono conto dell'importanza del loro ritrovamento. Con l'aiuto del loro amico Rato (Gabriel Weinstein), il trio inizia una straordinaria avventura cercando di tenersi stretto il portafoglio, eludere la polizia, e scoprire i segreti che nasconde.

A Firenze:
- Cinema Fulgor (18:00 - - - 20:15 - - - 22:30)
- Cinema Uci Cinemas Firenze (17:00 - - - 19:45 - - - 22:15)

In provincia di Firenze: Campi Bisenzio





<< HUNGER GAMES: IL CANTO DELLA RIVOLTA - PARTE I >>

Nel terzo capitolo la resistenza comincia a ribellarsi
* * * - - (mymonetro: 3,35)
Consigliato: Sì
Regia di Francis Lawrence. Con Jennifer Lawrence, Josh Hutcherson, Liam Hemsworth, Woody Harrelson, Elizabeth Banks, Julianne Moore, Philip Seymour Hoffman, Jeffrey Wright, Stanley Tucci, Donald Sutherland, Toby Jones, Willow Shields, Sam Claflin, Jena Malone, Natalie Dormer, Lily Rabe, Wes Chatham, Elden Henson, Omid Abtahi, Robert Knepper.
Genere Avventura - USA, 2014. Durata 123 minuti circa.

I 75esimi Hunger Games sono finiti con l'arrivo della resistenza e Katniss è stata prelevata in stato incosciente assieme ad altri concorrenti ma non Peeta, per il cui recupero non c'era tempo. L'idolo del pubblico di Panem si risveglia dunque nel Distretto 13, la sede della resistenza, nuovamente costretta in una struttura gerarchica e militare con a capo un altro presidente, Coin, con la quale ben presto capisce di poter trattare. La resistenza ha infatti in Plutarch il suo esperto di comunicazione e lui intende usare l'immagine dell'eroina per convincere tutti gli altri distretti a ribellarsi e unirsi nella guerra alla capitale. Così mentre il presidente Snow sfrutta Peeta come volto (suo malgrado) del potere, la resistenza gira video di propaganda con Katniss e raccoglie adesioni in attesa di sferrare l'attacco finale.

A Firenze:
- Cinema Marconi (17:40 - - - 20:00 - - - 22:30)
- Cinema Fulgor (17:40 - - - 20:00 - - - 22:30)
- Cinema Uci Cinemas Firenze (16:30 - - - 17:15 - - - 19:15 - - - 20:00 - - - 22:00 - - - 22:45)
- Cinema The Space Cinema Firenze (16:50 - - - 19:40 - - - 22:30 - - - 23:35)

In provincia di Firenze: Empoli, Figline Valdarno, Greve in Chianti, Pontassieve, Sesto Fiorentino





<< MELBOURNE >>

Un evento inaspettato
* * * - - (mymonetro: 3,45)
Consigliato: Sì
Regia di Nima Javidi. Con Peyman Moaadi, Negar Javaherian, Mani Haghighi, Shirin Yazdanbakhsh, Elham Korda, Roshanak Gerami, Alireza Ostadi.
Genere Drammatico - Iran, 2014. Durata 93 minuti circa.

Amir e Sara sono una giovane coppia in procinto di lasciare l'Iran per la lontana Australia, per ragioni di studio. Il film entra in casa loro mentre inscatolano le ultime cose e si danno appuntamento con i parenti più stretti per i saluti all'aeroporto. È tutto pronto, il futuro è alle porte. Occorre solo che un vicino di casa passi a riprendere la sua bambina di pochi mesi, che la babysitter ha lasciato in custodia a Sara. Ma qualcosa non va: la bambina, che credevano addormentata, non dà segni di vita.

A Firenze:
- Cinema Fiamma (17:30 - - - 20:15 - - - 22:30)





<< INTERSTELLAR >>

Un condotto spazio-temporale fa superare i limiti della fisica.
* * * 1/2 - (mymonetro: 3,90)
Consigliato: Assolutamente Sì
Regia di Christopher Nolan. Con Matthew McConaughey, Anne Hathaway, Jessica Chastain, Michael Caine, John Lithgow, Ellen Burstyn, Casey Affleck, Wes Bentley, Mackenzie Foy, David Oyelowo, Matt Damon, Topher Grace, Bill Irwin, Elyes Gabel, Timothee Chalamet, David Gyasi, Liam Dickinson.
Genere Fantascienza - USA, 2014. Durata 169 minuti circa.

In un futuro imprecisato, un drastico cambiamento climatico ha colpito duramente l'agricoltura. Un gruppo di scienziati, sfruttando un "whormhole" per superare le limitazioni fisiche del viaggio spaziale e coprire le immense distanze del viaggio interstellare, cercano di esplorare nuove dimensioni. Il granturco è l'unica coltivazione ancora in grado di crescere e loro sono intenzionati a trovare nuovi luoghi adatti a coltivarlo per il bene dell'umanità. Il regista visionario della trilogia de Il Cavaliere Oscuro e Inception, che con i suoi film ha rinnovato più di ogni altro la cinematografia contemporanea, si misura questa volta con uno sci-fi dirigendo, come sempre, un cast eccezionale.

A Firenze:
- Cinema The Space Cinema Firenze (14:45 - - - 18:20 - - - 22:00)
- Cinema Uci Cinemas Firenze (16:15 - - - 20:15 - - - 22:00)
- Cinema Marconi (21:30)
- Cinema Portico (16:30 - - - 18:15 - - - 20:30)
- Cinema Fulgor (17:30 - - - 20:35)

In provincia di Firenze: Antella, Campi Bisenzio, Firenzuola





<< I VICHINGHI >>

Il piacere dell'avventura in un film in fuga, pieno di senso del cinema
* * * - - (mymonetro: 3,00)

Regia di Claudio Faeh. Con Tom Hopper, Ryan Kwanten, Ken Duken, Charlie Murphy, Ed Skrein, Anatole Taubman, Johan Hegg, James Norton, Leo Gregory, Bettina Kenney, Danny Keogh, Joe Vaz, Nic Rasenti, Darrell D'Silva, Richard Lothian, Daniel Janks, Mark Strepan.
Genere Avventura - Svizzera, Germania, Sudafrica, 2014. Durata 98 minuti circa.

Cacciati dal proprio regno e quindi in cerca di conquiste per una nuova libertà un esiguo gruppo di vichinghi viene sbalottato da una tempesta che ne devia il percorso. Dovevano arrivare in Gran Bretagna ma naufragano in Scozia. Scoperto con il primo scontro (e il primo accento) il luogo in cui si trovano, con vichinga rassegnazione prendono atto di essere nel luogo peggiore: dietro le linee nemiche. Comincia così una lunga corsa (con un ostaggio che si rivelerà una risorsa) contro tutti per rimanere vivi e, in qualche maniera, fuggire da quella terra.

A Firenze:
- Cinema Uci Cinemas Firenze (17:45 - - - 20:15 - - - 22:30)
- Cinema The Space Cinema Firenze (15:30 - - - 17:40 - - - 22:40)

In provincia di Firenze: Campi Bisenzio





<< CUB - PICCOLE PREDE >>

Un campo scout si trasforma in una lotta alla sopravvivenza
* * * - - (mymonetro: 3,00)

Regia di Jonas Govaerts. Con Maurice Luijten, Titus De Voogdt, Stef Aerts, Evelien Bosmans, Jan Hammenecker.
Genere Avventura - Belgio, 2014. Durata minuti circa.

Un gruppo di boy scout, guidato da un trio di adulti - il saggio Chris, lo scanzonato Peter e la bella Jasmijn - parte per un campo boschivo che è inteso come un'avventura. Tra i ragazzini si distingue il taciturno Sam, preso un po' di mira sia da Peter sia da alcuni degli altri scout. Per evitare le intemperanze di un paio di giovinastri del luogo, invece di accamparsi nel prato al limitare del bosco che avevano affittato, Chris e gli altri si inoltrano con il furgoncino nel folto della vegetazione e montano le tende nel cuore della foresta. Lì, pensano, nessuno li disturberà. Il poliziotto locale, venuto a controllare se va tutto bene, è però perplesso: ricorda loro che lì vicino c'era una fabbrica di autobus, ora abbandonata.

A Firenze:
- Cinema Uci Cinemas Firenze (17:45 - - - 20:30 - - - 22:45)





<< LA SCUOLA PIÙ BELLA DEL MONDO >>

Una commedia che nei suoi momenti migliori riesce ad essere gustosamente politically incorrect
* * - - - (mymonetro: 2,14)
Consigliato: Assolutamente No
Regia di Luca Miniero. Con Christian De Sica, Rocco Papaleo, Angela Finocchiaro, Miriam Leone, Lello Arena, Nicola Rignanese, Ubaldo Pantani, Daniela Terreri, Massimo De Lorenzo.
Genere Commedia - Italia, 2014. Durata 98 minuti circa.

Filippo Brogi, preside di una scuola media in Val d'Orcia, vuole a tutti costi vincere la gara della locale Festa dei giovani, e con l'approvazione dell'assessore comunale decide di invitare in Toscana una scolaresca africana poverissima per uno scambio culturale edificante. Peccato che il suo bidello Augusto Soreda confonda la città ghanese di Acrra con quella campana di Acerra, e inviti in Val d'Orcia una classe media sgarrupata i cui insegnanti d'accompagnamento sono Gerardo Gregale, ex fumettista insegnante controvoglia, e Wanda Pacini, ex fidanzata di Filippo Brogi emigrata al sud per dimenticare la loro traumatica rottura.

A Firenze:
- Cinema Fulgor (22:35)
- Cinema Marconi (18:00 - - - 20:15 - - - 22:30)
- Cinema Uci Cinemas Firenze (19:30 - - - 21:45)
- Cinema The Space Cinema Firenze (18:30)

In provincia di Firenze: Castelfiorentino, Empoli





<< ANDIAMO A QUEL PAESE >>

Commedia completamente incentrata sulla parola che gioca la carta della denuncia del malcostume politico e culturale italiano
* * 1/2 - - (mymonetro: 2,71)
Consigliato: Nì
Regia di Salvatore Ficarra, Valentino Picone. Con Salvatore Ficarra, Valentino Picone, Tiziana Lodato, Lily Tirinnanzi, Fatima Trotta, Ludovico Caldarera, Mariano Rigillo, Francesco Paolantoni, Nino Frassica.
Genere Commedia - Italia, 2014. Durata 90 minuti circa.

Valentino e Salvo, disoccupati in cerca di fortuna e raccomandazione, lasciano Palermo per il paese, dove Valentino è nato e ha piantato la donna dei suoi sogni. La situazione a Monteforte non è però promettente, la gente mormora tra piazza, chiesa, bar e barbiere. L'età matura dei paesani ispira Salvo che risolve di (soprav)vivere con la pensione della suocera e di ogni zio e zia provvisto di 'utile'. Accolti e costretti a un regime alimentare severo, che li conservi in salute e in vita, i 'pensionanti' delegano vita e ritiro pensione a Salvo e Valentino, che comprano la prima auto nuova e provano a godersi il quotidiano. Ma uno dopo l'altro gli ospiti senili trapasseranno, gettando Salvo nella più completa disperazione. Irriducibile e ostinato, convince Valentino a sposare la zia Lucia per garantirsi con la sua pensione il futuro. Niente tuttavia andrà secondo i suoi piani. Perché la vita è sempre in agguato.

A Firenze:
- Cinema The Space Cinema Firenze (20:00 - - - 22:30)
- Cinema Uci Cinemas Firenze (19:45)

In provincia di Firenze: Barberino di Mugello, Campi Bisenzio, Fiesole





<< DUE GIORNI, UNA NOTTE >>

Un fine settimana per salvare il proprio lavoro
* * * 1/2 - (mymonetro: 3,69)

Regia di Luc Dardenne, Jean-Pierre Dardenne. Con Marion Cotillard, Fabrizio Rongione, Pili Groyne, Simon Caudry, Catherine Salée, Alain Eloy, Olivier Gourmet, Christelle Cornil.
Genere Drammatico - Belgio, 2014. Durata 95 minuti circa.

Sandra ha un marito, Manu, due figli e un lavoro presso una piccolo azienda che realizza pannelli solari. Sandra 'aveva' un lavoro perché i colleghi sono stati messi di fronte a una scelta: se votano per il suo licenziamento (è considerata l'anello debole della catena produttiva perché ha sofferto di depressione anche se ora la situazione è migliorata) riceveranno un bonus di 1000 euro. In caso contrario non spetterà loro l'emolumento aggiuntivo. Grazie al sostegno di Manu, Sandra chiede una ripetizione della votazione in cui sia tutelata la segretezza. La ottiene ma ha un tempo limitatissimo per convincere chi le ha votato contro a cambiare parere.

A Firenze:
- Cinema Flora Atelier (16:00 - - - 18:10 - - - 20:20 - - - 22:30)
- Cinema Astra Due Cinehall (16:30 - - - 18:30 - - - 20:15 - - - 22:15)

In provincia di Firenze: Campi Bisenzio, Fucecchio, Montelupo Fiorentino, San Casciano Val di Pesa, Scandicci, Sesto Fiorentino





<< IL MIO AMICO NANUK >>

Una storia commovente e spettacolare ambientata nei ghiacci dell'Artico
* * * - - (mymonetro: 3,00)

Regia di Brando Quilici, Roger Spottiswoode. Con Dakota Goyo, Goran Visnjic, Bridget Moynahan, Peter MacNeill, Kendra Leigh Timmins, Linda Kash, Michelle Thrush, Imajyn Cardinal.
Genere Avventura - Italia, Canada, 2014. Durata 98 minuti circa.

Il giovane Luke vive nella regione artica in cui nascono gli orsi polari. Il padre è morto annegato fra i ghiacci e la madre, che è una ricercatrice, cerca di proteggere lui e la sorella Abby da ogni pericolo. Un giorno un'orsa bianca si avvicina all'abitato della città di Devon e le forze dell'ordine, dopo averla narcotizzata, la trasportano presso il lontano Cape Resolute. Peccato che l'orsa avesse con sé un cucciolo che viene ritrovato a Devon proprio da Luke. Da quel momento il ragazzo farà il possibile per ricongiungere il piccolo, che ribattezzerà con il nome Nanuk (in lingua inuit significa "orso vagabondo"), con la sua mamma.

A Firenze:
- Cinema The Space Cinema Firenze (15:10 - - - 17:30)
- Cinema Uci Cinemas Firenze (17:00)

In provincia di Firenze: Campi Bisenzio





<< MIO PAPÀ >>

Un film dal gusto agrodolce e leggero, un dramma familiare attuale e contemporaneo
* * * - - (mymonetro: 3,00)

Regia di Giulio Base. Con Giorgio Pasotti, Donatella Finocchiaro, Niccolò Calvagna, Fabio Troiano, Ninetto Davoli, Emanuela Rossi, Valerio Base.
Genere Drammatico - Italia, 2014. Durata 90 minuti circa.

Lorenzo ha 35 anni e lavora come sommozzatore su una piattaforma petrolifera. Lavoro duro, di quelli da uomini tutti d'un pezzo. E nel suo mestiere Lorenzo è uno dei migliori. Alla sera, quando ne ha voglia, scende a terra. Lorenzo con le donne ci sa fare ma ha una regola, una notte e poi sparisce. Non si ferma a dormire, mai. È un leit-motiv che si ripete, perché così è più facile e non ci si prende troppo sul serio. E continua fino a quando incontra Claudia e la passione lo travolge. Claudia è diversa e Lorenzo lo scopre quella notte, quando sulla porta della camera accanto incontra Matteo. Ha sei anni ed è il figlio di Claudia. E si apre un vortice in cui non esistono compromessi. Impossibile amare lei e dimenticare il figlio in un angolo. È un tutto o niente, un prendere o lasciare. Un unico tuffo nel vuoto.

A Firenze:
- Cinema Colonna (20:45 - - - 22:40)





<< VIVIANE >>

Ricostruzione esemplare di un'anomalia del diritto di famiglia israeliano, ritratto femminile di rara forza
* * * 1/2 - (mymonetro: 3,50)
Consigliato: Assolutamente Sì
Regia di Ronit Elkabetz, Shlomi Elkabetz. Con Ronit Elkabetz, Menashe Noy, Simon Abkarian, Sasson Gabai, Eli Gornstein, Gabi Amrani, Rami Danon, Roberto Polak, Dalia Beger, Albert Iluz, Shmil Ben Ari, Abraham Celektar, Evelin Hagoel, Keren Mor, David Ohayon.
Genere Drammatico - Israele, Francia, Germania, 2014. Durata 115 minuti circa.

Nel tribunale religioso di una località israeliana non specificata si esamina la richiesta di divorzio di Viviane Amsalem, che da tre anni ha lasciato il domicilio coniugale per incompatibilità col marito Elisha e risiede nel frattempo presso parenti. Per la legge israeliana, Viviane è un'emarginata sociale in libertà vigilata: non può avere nuove relazioni né una nuova famiglia. Non presentandosi alle udienze, Elisha allunga di proposito i tempi ed esaspera Viviane, il suo avvocato, i rabbini. Il dovere delle autorità religiose è preservare la "pace domestica", riconciliare le parti in causa e ascoltare le testimonianze degli amici veri e presunti della coppia. La vicenda si trascina tra rinvii continui, per cinque anni, concludendosi dopo un estenuante testa a testa tra marito e moglie, in un progressivo smascheramento di prevaricazioni e formalismi che non coinvolge tutti i presenti in aula.

A Firenze:
- Cinema Flora Atelier (15:30 - - - 17:50 - - - 20:10 - - - 22:30)





<< CLOWN >>

Una festa per bambini si trasforma in un incubo
* * * - - (mymonetro: 3,00)

Regia di Jon Watts. Con Andy Powers, Laura Allen, Peter Stormare, Elizabeth Whitmere, Matthew Stefiuk, Christian Di Stefano, Robert Reynolds, John MacDonald, Allen Altman, Sarah Scheffer, Dan Demarbre, Michael Riendeau, Brandon Stouffer, Lucas Kelly, Jeff Lefebvre, Miller Timlin, Zhaida Uddin.
Genere Horror - USA, 2013. Durata 99 minuti circa.

L'agenzia che doveva inviare un clown per allietare la festa per i sette anni del piccolo Jack tira un bidone, così Kent, agente immobiliare e papà di Jack, ha la bella pensata di risolvere di persona il problema. Trova un magnifico costume da clown in una cassa all'interno di una villetta che sta ristrutturando per la vendita e lo indossa allietando alla grande la festa. Ma poi, per quanti sforzi faccia, non riesce più a togliersi il pesante trucco e il costume. Meg, la moglie, lo aiuta nel tentativo, ma non c'è verso: riesce a togliergli solo il naso rosso, che però nel venire via scortica la punta del naso di Kent. Preoccupato, Kent risale al proprietario del costume, il lunatico e solitario Bert Karlsson, che prima afferma di volerlo aiutare e poi cerca di tagliargli la testa. Infatti, gli spiega, non c'è altro modo di risolvere la questione. Quello non è un costume, sostiene, ma la pelle di un antico demone che sin dall'antichità si mangia cinque bambini per ogni inverno. Il demone si sta impossessando di Kent e la lotta per liberarsi si fa disperata, mentre in lui sale sempre più il desiderio di mangiare bambini.

A Firenze:
- Cinema The Space Cinema Firenze (20:10)





<< LA SAPIENZA >>

Il percorso della luce come cura delle paure dell'esistenza, guidato dall'architettura barocca
* * * * - (mymonetro: 4,00)
Consigliato: Sì
Regia di Eugène Green. Con Fabrizio Rongione, Christelle Prot, Ludovico Succio, Arianna Nastro, Hervé Compagne.
Genere Drammatico - Francia, Italia, 2014. Durata 105 minuti circa.

Alexandre Schmidt è un architetto di fama internazionale, sfiduciato verso la sua professione e incapace di comunicare con la moglie e psicologa Aliénor. L'incontro a Stresa della coppia con i giovani Gerardo e Lavinia, fratello e sorella, porterà a un ripensamento delle loro vite e a una nuova iniezione di fiducia.

A Firenze:
- Cinema Spazio Uno (16:30)





<< IL SALE DELLA TERRA >>

Un'esperienza estetica esemplare e potente, un'opera sullo splendore del mondo e sull'irragionevolezza umana che rischia di spegnerlo
* * * * - (mymonetro: 4,04)
Consigliato: Assolutamente Sì
Regia di Wim Wenders, Juliano Ribeiro Salgado.
Genere Documentario - Brasile, Italia, Francia, 2014. Durata 100 minuti circa.

Magnificamente ispirato dalla potenza lirica della fotografia di Sebastião Salgado, Il sale della terra è un documentario monumentale, che traccia l'itinerario artistico e umano del fotografo brasiliano. Co-diretto da Wim Wenders e Juliano Ribeiro Salgado, figlio dell'artista, Il sale della terra è un'esperienza estetica esemplare e potente, un'opera sullo splendore del mondo e sull'irragionevolezza umana che rischia di spegnerlo. Alternando la storia personale di Salgado con le riflessioni sul suo mestiere di fotografo, il documentario ha un respiro malickiano, intimo e cosmico insieme, è un oggetto fuori formato, una preghiera che dialoga con la carne, la natura e Dio.

A Firenze:
- Cinema Portico (16:15 - - - 21:15)





<< TORNERANNO I PRATI >>

Un film epidermico, una ballata malinconica perfettamente centrata nel cuore di tenebra di una trincea
* * * 1/2 - (mymonetro: 3,82)

Regia di Ermanno Olmi. Con Claudio Santamaria, Alessandro Sperduti, Francesco Formichetti, Andrea Di Maria, Camillo Grassi, Niccolò Senni, Domenico Benetti, Andrea Benetti, Carlo Stefani, Niccolò Tredese, Franz Stefani, Andrea Frigo, Igor Pistollato.
Genere Drammatico - Italia, 2014. Durata 80 minuti circa.

In un avamposto d'alta quota, verso la fine della prima guerra mondiale, un gruppo di militari combatte a pochi metri di distanza dalla trincea austriaca, "così vicina che pare di udire il loro respiro". Intorno, solo neve e silenzio. Dentro, il freddo, la paura, la stanchezza, la rassegnazione. E gli ordini insensati che arrivano da qualche scrivania lontana, al caldo. Ordini telefonati che mandano i soldati a farsi impallinare come tordi.

A Firenze:
- Cinema Fiorella Atelier (15:30 - - - 18:45 - - - 20:30 - - - 22:40)





<< DIPLOMACY - UNA NOTTE PER SALVARE PARIGI >>

La storia di due uomini che hanno fatto la Storia rimanendo connessi alla loro umanità più profonda
* * * - - (mymonetro: 3,08)

Regia di Volker Schlöndorff. Con André Dussollier, Niels Arestrup, Burghart Klaußner, Robert Stadlober, Charlie Nelson, jean-Marc Roulot, Stefan Wilkening, Thomas Arnold, Lucas Prisor, Paula Beer, Johannes Klaußner, Tristan Robin.
Genere Drammatico - Francia, Germania, 2014. Durata 85 minuti circa.

È la notte fra il 24 e il 25 agosto 1944. Gli Alleati stanno per liberare Parigi, ma il Fuhrer ha deciso che distruggerà la città per punire "l'arroganza dei francesi che credono che sia già finita". Le mine sono piazzate sotto Notre Dame, la torre Eiffel, il Louvre, l'Opera, l'Arco di Trionfo. Manca solo l'ordine definitivo affinché ponti, monumenti, stazioni saltino per aria, portando con sé circa 3 milioni di civili residenti nella Ville Lumière. Quell'ordine verrà dato all'alba dal generale Dietrich von Choltitz, capo del quartier generale tedesco a Parigi. Ma entra in scena Raoul Nordling, console svedese "nato e cresciuto a Parigi", che si intrufola nello studio di von Choltitz per cercare di dissuaderlo dal confermare quell'ordine fatale.

A Firenze:
- Cinema Stensen (17:00 - - - 18:40 - - - 20:30)





<< THE JUDGE >>

Una prova di attori assai convincenti, con molte scene davvero riuscite e alcuni dialoghi particolarmente intensi
* * * - - (mymonetro: 3,01)
Consigliato: Sì
Regia di David Dobkin. Con Robert Downey Jr., Robert Duvall, Vera Farmiga, Billy Bob Thornton, Vincent D'Onofrio, Jeremy Strong, Dax Shepard, Leighton Meester, Sarah Lancaster, David Krumholtz, Balthazar Getty, Emma Tremblay, Ian Nelson, Grace Zabriskie, Ken Howard.
Genere Drammatico - USA, 2014. Durata 141 minuti circa.

Hank Palmer è un avvocato difensore specializzato nel tenere fuori dal carcere i peggiori mascalzoni di Chicago. Molto tempo addietro ha lasciato la nativa Carlinville, cittadina dell'Indiana, perdendo ogni contatto con la famiglia di origine, con l'unica eccezione della mamma. Quando una telefonata gli annuncia che la madre è improvvisamente deceduta, Hank deve fare ritorno a Carlinville e confrontarsi con il suo più acerrimo nemico: suo padre Joseph, giudice della contea, uomo integerrimo e di grande severità, che non ha mai approvato il carattere ribelle e individualista del figlio. A funerale avvenuto, e dopo una serie di scontri verbali con papà, Hank sta per tornare a Chicago e lasciarsi di nuovo la famiglia alle spalle, ma il fratello maggiore Glen lo avverte che "il giudice", come Joseph viene chiamato anche in famiglia, è stato accusato di omicidio. Sarà Hank a difenderlo, o Joseph andrà incontro al suo destino con stoica determinazione?

A Firenze:
- Cinema Fiamma (21:30)





<< FRANK >>

Toccante, surreale e divertente parabola sul talento e la sofferenza di un musicista senza volto
* * * 1/2 - (mymonetro: 3,63)
Consigliato: Assolutamente Sì
Regia di Lenny Abrahamson. Con Michael Fassbender, Domhnall Gleeson, Maggie Gyllenhaal, Scoot McNairy, Carla Azar, François Civil, Tess Harper, Hayley Derryberry, Matthew Page, Mark Huberman, Stephen M. Hardin, Jaime Powers, Kevin Wiggins, Travis Hammer, Paul Butterworth, Crystal Miller, Alex Knight.
Genere Commedia - Gran Bretagna, Irlanda, 2014. Durata 95 minuti circa.

Jon è un mesto impiegato che scrive canzoni e insegue il sogno di diventare un musicista. Un giorno per puro caso assiste al tentato suicidio del tastierista dei Soronprfbs e si trova a sostituirlo in concerto la sera stessa. Nonostante l'esito della serata sia catastrofico, Jon entra nel gruppo e si unisce a loro per registrare un album. Quasi ogni membro della band ha avuto problemi psichici, a partire dal leader, Frank, che da anni ha le fattezze coperte da una testa gigante di cartapesta. A poco a poco Jon diventa amico di Frank e cerca di carpire il segreto della sua creatività.

A Firenze:
- Cinema Stensen (22:20)





<< I TONI DELL'AMORE - LOVE IS STRANGE >>

Una storia d'amore profondo raccontata in toni gentili e pazienti
* * * - - (mymonetro: 3,39)

Regia di Ira Sachs. Con John Lithgow, Alfred Molina, Marisa Tomei, Charlie Tahan, Cheyenne Jackson, Manny Perez, Darren E. Burrows, Christian Coulson, John Cullum, Harriet Sansom Harris, Adriane Lenox, Sebastian La Cause.
Genere Drammatico - USA, 2014. Durata 94 minuti circa.

Ben e George, l'uno settantunenne, l'altro intorno ai sessanta, vivono insieme da 39 anni, e le loro esistenze sono profondamente interconnesse: la prima scena del film li vede dormire insieme, braccia e gambe intrecciate, come è intrecciata la loro quotidianità in un appartamento di Manhattan elegantemente decorato. Ben è un pittore, George insegna pianoforte e dirige il coro dei ragazzi di una scuola cattolica. Tutti sembrano accettare serenamente la loro convivenza: gli amici, i parenti, i genitori degli studenti di George, il preside della scuola cattolica. Ma quando Ben e George decidono di coronare la loro storia d'amore con un matrimonio, l'idillio si spezza. La Chiesa cattolica, che aveva dimostrato tanta privata tolleranza, licenzia George in tronco per aver pubblicamente ufficializzato l'esistente, trattandolo come se "essere se stessi fosse disdicevole", come sintetizza l'insegnante con quieta lucidità.

A Firenze:
- Cinema Spazio Uno (18:15 - - - 20:30 - - - 22:15)





<< LA SPIA - A MOST WANTED MAN >>

Una spy story anomala, che all'azione preferisce l'introspezione, al dinamismo il gioco intellettuale
* * * 1/2 - (mymonetro: 3,57)
Consigliato: Assolutamente Sì
Regia di Anton Corbijn. Con Philip Seymour Hoffman, Robin Wright, Rachel McAdams, Willem Dafoe, Daniel Brühl, Grigory Dobrygin, Nina Hoss, Mehdi Dehbi, Homayoun Ershadi, Derya Alabora, Franz Hartwig, Kostja Ullmann, Rainer Bock, Charlotte Schwab, Max Volkert Martens, Martin Wuttke.
Genere Thriller - Germania, Gran Bretagna, USA, 2014. Durata 122 minuti circa.

Ad Amburgo e all'indomani degli attentati terroristici dell'undici settembre, Issa Karpov, un povero diavolo di origine russo-cecena, approda nel porto deciso a recuperare il denaro che suo padre, uno spietato criminale di guerra, ha accumulato impunemente. Allertati i servizi segreti tedeschi e americani, spetta a Günther Bachmann scoprire se Issa Karpov è un innocente coinvolto in una storia più grande di lui o un pericoloso terrorista pronto a fare esplodere Amburgo. Cinico e deluso col vizio dell'alcol e della solitudine, Bachmann non può sbagliare e deve riscattare un passato e un fallimento pesante. Costretto suo malgrado a lavorare con un agente americano, con cui sembra nascere un'intesa sentimentale e professionale, Günther Bachmann è deciso a distinguere il bene dal male e a consegnare alla giustizia soltanto i cattivi, quelli che si nascondono dietro una mitezza e una filantropia di facciata.

A Firenze:
- Cinema Cinecittà (16:30 - - - 18:40 - - - 21:00)





<< LO SCIACALLO - THE NIGHTCRAWLER >>

Un film che poteva essere ordinario reso audace da una complessa interpretazione di Jake Gyllenhaal
* * * 1/2 - (mymonetro: 3,65)
Consigliato: Sì
Regia di Dan Gilroy. Con Jake Gyllenhaal, Rene Russo, Bill Paxton, Riz Ahmed, Kevin Rahm, Ann Cusack, Eric Lange, Anne McDaniels, Jamie McShane, Kathleen York.
Genere Thriller - USA, 2014. Durata 117 minuti circa.

Lou non riesce a trovare lavoro. Un giorno assiste per caso a un incidente stradale e ha un'illuminazione: si procura una videocamera e da quel momento passa le notti correndo sui luoghi delle emergenze, per riprendere le scene più cruente e vendere il materiale ai network televisivi. La sua scalata al successo lo rende sempre più spietato finché, pur di mettere a segno uno scoop sensazionale, arriva a interferire pericolosamente con l'arresto di due assassini...

A Firenze:
- Uci Cinemas Campi Bisenzio (Campi Bisenzio) (22:45)





<< ADIEU AU LANGAGE - ADDIO AL LINGUAGGIO >>

Lontano da qualsiasi illustrazione lineare, l'autore francese firma un mash-up in versi, immagini e suoni intorno a una coppia 'interrotta' e inframezzata da idee, politiche, artistiche e filosofiche
* * * * - (mymonetro: 4,25)

Regia di Jean-Luc Godard. Con Kamel Abdeli, Héloise Godet, Zoé Bruneau, Richard Chevallier, Jessica Erickson, Christian Gregori, Dimitri Basil, Alexandre Païta.
Genere Drammatico - Svizzera, 2014. Durata 70 minuti circa.

Una donna sposata, un uomo celibe, un cane che parla e sogna come in un romanzo di Jack London, un gentiluomo inglese, un bateau, i libri schiusi, le stagioni che passano, le parole che non hanno più voce, la campagna, la città, il cinema in televisione, la natura, la finzione, la metafora, un film che finisce, un altro che comincia.

A Firenze:
- Cinema Adriano (Versione - 3D: - 21:30)





<< IL GIOVANE FAVOLOSO >>

Leopardi visto da Mario Martone
* * * 1/2 - (mymonetro: 3,63)
Consigliato: Sì
Regia di Mario Martone. Con Elio Germano, Michele Riondino, Massimo Popolizio, Anna Mouglalis, Valerio Binasco, Paolo Graziosi, Iaia Forte, Sandro Lombardi, Raffaella Giordano, Edoardo Natoli, Giovanni Ludeno, Federica de Cola, Giorgia Salari, Isabella Ragonese.
Genere Biografico - Italia, 2014. Durata 137 minuti circa.

Giacomo Leopardi nasce a Recanati nel 1798. È un bambino prodigio che cresce sotto lo sguardo implacabile del padre, uomo che disponeva di una biblioteca da far invidia alle grandi corti europee. La mente di Giacomo spazia, ma la casa è una prigione: legge di tutto, ma l'universo è fuori. In Europa il mondo cambia, scoppiano le rivoluzioni e Giacomo cerca disperatamente contatti con l'esterno. A 24 anni lascia finalmente Recanati. L'alta società italiana gli apre le porte, ma lui non riesce ad adattarsi e vive una vita piena di aspettative e di desideri, ma segnata dalla malinconia

A Firenze:
- Cinema Principe (17:45 - - - 20:30)
- Cinema Fiorella Atelier (16:00 - - - 17:15 - - - 20:00 - - - 22:15)





<< TUTTO PUÒ CAMBIARE >>

Una commedia sentimentale con Keira Knightley
* * 1/2 - - (mymonetro: 2,94)
Consigliato: Sì
Regia di John Carney. Con Keira Knightley, Mark Ruffalo, Adam Levine, Hailee Steinfeld, James Corden, Yasiin Bey, Cee-Lo Green, Catherine Keener, Mos Def, Rob Morrow, Aya Cash, Zivile Kaminskaite, Maddie Corman, Sheena Colette, Jimmy Palumbo, Nicole Neuman, Jen Jacob.
Genere Commedia drammatica - USA, 2013. Durata 104 minuti circa.

Dan Mulligan, produttore musicale in caduta libera, con una figlia adolescente, un matrimonio fallito alle spalle e il vizio della bottiglia, incontra Gretta, una cantautrice inglese in panne sulla banchina della metropolitana. Arrivata a New York col fidanzato quasi celebre e la promessa di una vita da spendere insieme, Gretta perde in un baleno ragazzo e sogni. Autrice di ballate sentimentali, una sera si esibisce suo malgrado in un locale dell'East Village frequentato da Dan. Ubriaco di sventura ma avvinto dalla sua musica, Dan le propone di lavorare insieme per riprendersi il loro posto nel mondo.

A Firenze:
- Cinema The Space Cinema Firenze (21:00)





<< IO STO CON LA SPOSA >>

Un film documentario ma anche un'azione politica
* * * - - (mymonetro: 3,01)
Consigliato: Sì
Regia di Antonio Augugliaro, Gabriele Del Grande, Khaled Soliman Al Nassiry. Con Tasneem Fared, Abdallah Sallam, MC Manar Manar, Alaa Bjermi, Ahmed Abed, Mona Al Ghabr, Gabriele Del Grande, Khaled Soliman Al Nassiry, Tareq Al Jabr, Marta Bellingreri, Rachele Masci, Chiara Denaro, Valeria Verdolini, Elena Bissaca, Ruben Bianchetti, Daniele Regoli, Marco Garofalo, Silvia Turati, Gina Bruno.
Genere Docu-fiction - Italia, Palestina, 2014. Durata 89 minuti circa.

Una storia realmente accaduta sulla strada da Milano a Stoccolma tra il 14 e il 18 novembre 2013. Un poeta palestinese siriano e un giornalista italiano incontrano a Milano cinque palestinesi e siriani sbarcati a Lampedusa in fuga dalla guerra, e decidono di aiutarli a proseguire il loro viaggio clandestino verso la Svezia. Per evitare di essere arrestati come contrabbandieri però, decidono di mettere in scena un finto matrimonio coinvolgendo un'amica palestinese che si travestirà da sposa, e una decina di amici italiani e siriani che si travestiranno da invitati. Così mascherati, attraverseranno mezza Europa, in un viaggio di quattro giorni e tremila chilometri. Un viaggio carico di emozioni che oltre a raccontare le storie e i sogni dei cinque palestinesi e siriani in fuga e dei loro speciali contrabbandieri, mostra un'Europa sconosciuta. Un'Europa transnazionale, solidale e goliardica che riesce a farsi beffa delle leggi e dei controlli della Fortezza con una mascherata che ha dell'incredibile, ma che altro non è che il racconto in presa diretta di una storia realmente accaduta sulla strada da Milano a Stoccolma tra il 14 e il 18 novembre 2013.

A Firenze:
- Cinema Sala Esse (21:15)





<< TRE TOCCHI >>

Storie di attori, storie di uomini
* * * - - (mymonetro: 3,08)
Consigliato: No
Regia di Marco Risi. Con Massimiliano Benvenuto, Leandro Amato, Emiliano Ragno, Vincenzo De Michele, Antonio Folletto, Gilles Rocca, Matteo Branciamore, Francesca Inaudi, Jonis Bascir, Luca Argentero, Marco Giallini, Claudio Santamaria, Paolo Sorrentino, Maurizio Mattioli.
Genere Drammatico - Italia, 2014. Durata minuti circa.

Max ha quarant'anni e aspetta da sempre il ruolo della vita, Leandro interpreta un trans e drammatizza il suo passato politico in un teatro di Napoli, Emiliano è un doppiatore che sogna il cinema e un flirt con Valentina Lodovini, Vincenzo è un miserabile che 'prega' Dio per un provino e poi abusa delle donne, Gilles è un attore di fotoromanzi che vive la vita come in un fotoromanzo, Antonio è un giovane attore teatrale che spende la sua giovinezza con una vecchia attrice dimessa dal palcoscenico e dalla vita. Rivali nella professione ma compagni in campo, i sei aspiranti attori resteranno una promessa non mantenuta.

A Firenze:
- Cinema Spazio Alfieri (19:15)





<< TRE CUORI >>

Benoit Jacquot muta il punto di osservazione rispetto al suo cinema precedente e vince in gran parte la scommessa
* * 1/2 - - (mymonetro: 2,84)
Consigliato: Sì
Regia di Benoît Jacquot. Con Benoît Poelvoorde, Charlotte Gainsbourg, Chiara Mastroianni, Catherine Deneuve, André Marcon, Patrick Mille, Cédric Vieira, Thomas Doret, Francis Leplay, Jean-Louis Croquet, Xavier Briere, Nicolas Simon, Caroline Piette, Tien Shue.
Genere Drammatico - Francia, 2014. Durata 100 minuti circa.

Marc, ispettore delle imposte in temporanea trasferta da Parigi in una cittadina di provincia, una sera perde il treno che doveva riportarlo nella capitale. Incontra casualmente Sylvie a cui chiede indicazioni per un hotel. I due iniziano a camminare per le strade deserte raccontando di sé il meno possibile. Scatta però un sentimento intenso che spingerà i due a darsi appuntamento a Parigi qualche giorno dopo senza però avere i reciproci numeri di telefono e neppure conoscendo il nome l'uno dell'altra. Marc avrà un contrattempo di natura fisica e arriverà troppo tardi. Sylvie, delusa, se n'è già andata. Qualche tempo dopo lui incontrerà nel corridoio dell'Ufficio delle tasse una donna che ha dei problemi con le dichiarazioni dei redditi. È Sophie, sorella maggiore di Sylvie. Marc però non lo sa e inizia una relazione con lei.

A Firenze:
- Cinema Spazio Alfieri (17:30 - - - 20:45)





<< UNA FRAGILE ARMONIA >>

Opera prima (di finzione) del documentarista Yaron Zilberman
* * 1/2 - - (mymonetro: 2,76)
Consigliato: Nì
Regia di Yaron Zilberman. Con Philip Seymour Hoffman, Christopher Walken, Imogen Poots, Catherine Keener, Wallace Shawn, Mark Ivanir, Madhur Jaffrey, Liraz Charhi, Megan McQuillan, Marty Krzywonos, Anne Sofie von Otter, Sanjiv Hayre, Jasmine Hope Bloch.
Genere Drammatico - USA, 2011. Durata 105 minuti circa.

Alla vigilia della 25esima trionfale stagione di concerti, un celebre quartetto d'archi rischia di perdere il proprio leader, colpito dal Parkinson e deciso a ritirarsi al termine della tournée. I diversi "ego" artistici e personali, e l'inatteso esplodere di passioni incontrollabili, mettono presto in pericolo la lunga amicizia e collaborazione fra gli altri componenti del quartetto. Il secondo violino, dopo anni di sacrifici e lavoro a favore del gruppo, pretende di eseguire alcune parti da primo violino. La moglie, una virtuosa della viola, si dimostra incapace di capire e supportare le nuove ambizioni del marito, con inevitabili conseguenze sul loro matrimonio. La figlia Alexandra, a sua volta violinista di talento, sottoposta a una tensione costante. perde il controllo e si abbandona a storie sentimentali che mettono ulteriormente alla prova il suo carattere fragile.

A Firenze:
- Cinema Teatro L'Affratellamento (20:30)





<< ZORAN, IL MIO NIPOTE SCEMO >>

Opera prima di Matteo Oleotto
* * * - - (mymonetro: 3,09)
Consigliato: Sì
Regia di Matteo Oleotto. Con Giuseppe Battiston, Teco Celio, Rok Presnikar, Marjuta Slamic, Roberto Citran, Riccardo Maranzana, Jan Cvitokovic, Ariella Reggio.
Genere Commedia - Italia, Slovenia, 2013. Durata 103 minuti circa.

Paolo è un ex giocatore di rugby che vive a Gorizia. Lavora come cuoco in un asilo nido e trascina le sue giornate tra l'osteria del paese e comportandosi come un infantile stalker ai danni dell'ex moglie. Un giorno si presenta suo nipote Zoran, uno strano quindicenne nato e cresciuto in mezzo ai monti di cui dovrà prendersi cura. Dovrà ospitarlo a casa sua in attesa che i servizi sociali gli trovino una sistemazione. Paolo scopre che Zoran è un vero fenomeno a lanciare le freccette, e questa abilità del nipote si trasformerà nell'occasione tanto attesa di Paolo: prendersi la sua rivincita nei confronti del mondo. Dovrà però fare i conti con Zoran e i normali problemi di un ragazzino della sua età. Le riprese del film si sono svolte a Gorizia.

A Firenze:
- Cinema Cineforum Glue (21:30)





<< SUL VULCANO >>

Il Vesuvio e Napoli nei ruoli intercambiabili di vittima e carnefice, nel documentario di Gianfranco Pannone
* * * - - (mymonetro: 3,00)
Consigliato: Sì
Regia di Gianfranco Pannone. Con Toni Servillo, Donatella Finocchiaro, Fabrizio Gifuni, Leo Gullotta, Iaia Forte, Enzo Moscato, Renato Carpentieri, Aniello Arena.
Genere Documentario - Italia, 2014. Durata 80 minuti circa.

Tre storie per raccontare il rapporto tra il Vesuvio e l'umanità che popola le sue pendici. Quella di Maria e della sua azienda florovivaistica ai piedi di una villa vesuviana, di Matteo, artista che dipinge utilizzando la lava del vulcano, di Yole, cantante neo-melodica la cui devozione per la Madonna rasenta l'idolatria.

A Firenze:
- Cinema Spazio Alfieri (22:30)





regala un servizio fotografico


Digispace.it non risponde di eventuali errori od omissioni e non si assume alcuna responsabilità su quanto in esso contenuto o di qualsiasi conseguenza, diretta o indiretta, derivante dall'uso dei dati contenuti in queste pagine.
Utenti connessi : 1930

Digispace.it è un marchio registrato di proprietà di Marco Ciofalo, tutti i diritti all'uso sono riservati. Il marchio può essere utilizzato solamente per creare un link al sito www.digispace.it. Per qualsiasi altro uso del marchio è necessaria un'autorizzazione scritta. L'intero contenuto di questo sito Web è tutelato da diritti d'autore.

Digispace.it di Marco Ciofalo :: P.Iva 05712080489

 

Digispace.it
Chi Siamo | Collabora | Pubblicità | Segnala un evento | Segnala un locale | Realizzazione Siti Internet | Mappa del sito
Digispace sul tuo sito | Links amici |
Feste
  Organizzazione Feste | Modulo Richiesta Info
Ricerca
  Ricerca Locali | Ricerca Eventi | Digi Maps | Discoteche | American Bar | Aperitivo | Pub, Birrerie.. | Ristoranti, Pizzerie.. | Palestre, Beauty Center | Cinema | Concerti a Firenze | Teatro a Firenze
Digimodels
  Servizi fotografici per eventi, matrimoni, moda, fashion, aziendali | Fotografo Firenze | Matrimoni
Focus On
  Artisti | Selezione Blog | Tattoo all'hennè | La Celiachia | Eventi a Firenze | Previsioni del tempo | Digicocktails | Talking Video assistenti virtuali
Relax
  Salute e benessere | Beautiful Songs | Sito del giorno | Gioco del giorno | Video del giorno | SuperClassifica Pop |
Novità al Cinema
| Video musicali | Simulazione Fotografica | I migliori cocktails | Sala Giochi
Links utili e links divertenti | Ricorrenze festività cartoline | Blog collaborazioni altro | Recensioni
Secondo Voi
  Commenti sui locali | Classifica click
Sala Stampa
  La Nazione | Talking Video | Intervista TVR Teleitalia | Intervista Toscana Tv | Profilo Marco Ciofalo | Press area |
Links
  Quotidiani Nazionali | Periodici | Radio Locali | Radio Nazionali | Comune, Urgenze, Teatri, Musei, Università, Tramvia | Piscine | Domande assurde | Scoperte inutili | Conoscere nuove persone
Ricorrenze
  Archivio Ricorrenze | Cartoline d'auguri
Calendario
  GEN2013 FEB2013 MAR2013 APR2013 MAG2013 GIU2013 LUG2013 AGO2013 SET2013 OTT2013 NOV2013 DIC2013
Eventi Segnalazioni | Archivio eventi
In Italia
  Eventi e Locali a Milano |
Contatti
  Email : info [ at ] digispace [ dot ] it | InfoLine : +39.338.57.62.109 | Copyright 2006-2014 | © Digispace | Disclaimer